Prolungare la vita della tua batteria al litio.

PC portatili, telefonini, palmari, smartphone, MP3 player, praticamente tutti i piú recenti apparecchi elettronici portatili oggi utilizzano accumulatori al litio, una tecnologia sotto molti aspetti superiore rispetto alla precedente generazione al nichel-cadmio.

Tutte le tue attività elettroniche quando sei in movimento sono in un modo o nell’altro condizionate dalla durata delle batterie, per questo dovresti conoscere bene quali comportamenti possono allungare o accorciare di molto l’autonomia e la stessa vita degli accumulatori al litio.

Una delle migliori risorse disponibili per rispondere a qualsiasi quesito tecnico sulle batterie in generale é Battery University, che come dice il nome é una vera e propria università dove puoi approfondire nei minimi dettagli tutte le tecnologie dei vari tipi di accumulatori, ma anche imparare le procedure e i trucchi per migliorare e prolungare la loro durata.

Se vuoi leggere la sezione completa relativa a come prolungare le batterie al litio vai qui, altrimenti continua a leggere qui sotto tutte le indicazioni e i comportamenti suggeriti da Battery University per ottenere il massimo dalle tue batterie in termini di durata e vita utile :

1. Evita di scaricare spesso e completamente la batteria, questo mette la batteria sotto “stress”.

2. Scarica parzialmente la batteria ed esegui frequenti ricariche. Ricaricare una batteria al Litio parzialmente carica, non causa nessun effetto memoria, a differenza di quelle al Nichel o Nichel-Cadmio.

3. La scarsa durata delle batterie nei PC portatili é dovuta piú al calore, che ai cicli di scarica-carica.

4. Le batterie al Litio usate nei PC portatili devono essere ricalibrate eseguendo un ciclo di scarica completo, ogni 30 cicli carica / scarica.

5. Per scaricare completamente la batteria togli semplicemente l’alimentatore e utilizza un’ applicazione che “consuma”.

6. Se ignori questo accorgimento il sensore di carica della batteria diventerà sempre meno accurato e, in qualche caso, la batteria non funzionerà piú come prima.

7. Tieni la batteria al Litio in un posto fresco, evita di lasciare il Notebook in macchina sotto il sole.

8. Se non utilizzi la batteria per molto tempo tienila in un posto freddo ( l’ideale é zero gradi, già a 25 gradi la batteria perde il 16% di carica in piú rispetto agli zero gradi ) e con circa il 40% di carica ( in modo che i circuiti interni abbiano energia sufficiente per lavorare ).

9. Considera di rimuovere la batteria dal portatile quando lavori a tavolino con l’alimentatore, il calore generato dal portatile a piena potenza diminuisce la vita della batteria ( qualche costruttore avverte che ci potrebbero essere dei problemi per l’accumulo di polvere sui contatti dove si collega la Batteria ).

10. Evita di acquistare batterie al Litio di scorta per uso “futuro”, verifica sempre la data di costruzione, e non acquistate batterie vecchie, anche se vendute sottocosto.

11. Se hai una batteria al Litio di scorta, usane una sino alla fine, e tieni l’altra in un posto fresco ( l’ideale é il frigorifero ) con circa il 40% di carica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...