Deframmentare il registro di sistema.

Tra i tanti software per la deframmentazione del disco rigido quello sviluppato dalla Auslogics si afferma come uno dei migliori, ed oggi voglio parlarvi di un software prodotto dalla stessa azienda altrettanto valido.
Si tratta di Auslogics Registry Defrag, ed è un software ideato per la deframmentazione del registro di sistema di Windows.
Auslogics Registry Defrag è in grado infatti di ridurre le dimensioni occupate dal registro di sistema deframmentandolo, in modo da ridurre l’utilizzo di memoria di Windows e incrementare le performance del sistema operativo, migliorando anche i tempi di boot e di spegnimento.

Il software funziona proprio come il suo parente per la deframmentazione del disco, anche l’interfaccia è simile, e dopo aver effettuato l’ analisi del registro fornisce la stima del grado di frammentazione del disco ed una previsione del miglioramento delle prestazioni che si può avere in seguito alla deframmentazione.
Per rendere la deframmentazione più efficiente, poichè stiamo parlando del registro di sistema, è preferibile avviare soltanto Auslogics Registry Defrag e chiudere tutte le altre applicazioni, anche perchè una volta avviato il programma viene automaticamente disabilitato sia l’ ALT + TAB di Windows che il movimento del mouse all’infuori della finestra.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...