Nuove esenzioni in vista per la sanità.

Esenzioni ticket

Una famiglia in continua espansione quella delle esenzioni previste dal sistema sanitario nazionale.

L’elenco di cure assicurate si estende infatti da quest’anno all’assistenza domiciliare, con particolare attenzione ai malati terminali. Il Dpcm sui Livelli essenziali di assistenza, è stato infatti siglato dal presidente del Consiglio uscente Romano Prodi e dai ministri della Salute e dell’Economia Livia Turco e Tommaso Padoa Schioppa, con qualche notizia positiva per le tasche dei pazienti.

109 nuove patologie rientrano nell’elenco delle malattie rare, mentre ottengono l’esenzione le cure palliative domiciliari alle persone nella fase terminale della vita, i trattamenti per sei malattie croniche e la “sedazione cosciente” per i pazienti sottoposti a endoscopie e biopsie per garantire esami indolori, diagnosi neonatale della sordità e della cataratta congenite.
Tra le novità anche l’ampliamento da 43 a 108 degli interventi ospedalieri che dovranno essere preferibilmente effettuati in regime di day hospital anziché in ricovero ordinario.

Specialistica
Arriva a terapia fotodinamica laser per il trattamento di lesioni retiniche con Verteporfina riservata ai malati di degenerazione maculare miopica o legata all’età.

Analisi di laboratorio
Vengono introdotte diverse prestazioni per la diagnosi o il monitoraggio di malattie rare (ad esempio, per le malattie metaboliche, il dosaggio degli enzimi mitocondriali e il dosaggio di acidi organici urinari con metodi gas cromatografici). Sarà assicurata l’enteroscopia con microcamera ingeribile per i casi di sanguinamento oscuro dopo l’esofago-gastro-duodeno-scopia (EGDS) e colonscopia totale negative, una tecnica che fa uso di videocapsule monouso per i casi di difficile esplorazione dell’intestino e quando gli esami tradizionali non hanno dato risultato apprezzabili. Altra novità è la “sedazione cosciente” per i pazienti sottoposti a endoscopie e biopsie per garantire esami indolori e più accettabili in termini di confort.

Terapia del dolore
Introdotta la visita anestesiologica di controllo per la terapia del dolore risponde alla crescente sensibilità nei confronti della sofferenza e del dolore cronico.

Protesi
Verrà garantita l’introduzione di nuovi ausili informatici di comunicazione e di controllo ambientale (tra i quali i comunicatori a sintesi vocale o a display, i sensori di comando, i sistemi di riconoscimento vocale), ausili per la mobilità personale (sollevatori mobili e fissi), ausili per la cura e l’adattamento della casa (stoviglie adattate, maniglie e braccioli di supporto), apparecchi acustici di ultima generazione per le persone con sordità preverbale e periverbale, ecc.

Day hospital
Sul fronte dell’assistenza ospedaliera viene introdotta l’incentivazione dell’analgesia epidurale nel corso del travaglio e del parto naturale e l’inclusione della diagnosi neonatale della sordità congenita e della cataratta congenita. Viene inoltre ampliata da 43 a 108 la gamma degli interventi ospedalieri che dovranno essere preferibilmente effettuati in regime di day hospital anziché in ricovero ordinario.

Assistenza distrettuale
La riorganizzazione del sistema assistenziale prevede la divisione tra assistenza sanitaria di base, continuità assistenziale, assistenza ai turisti; emergenza sanitaria territoriale; assistenza farmaceutica; assistenza integrativa (erogazione di dispositivi medici monouso, di presidi per diabetici, di prodotti destinati ad un’alimentazione particolare); assistenza specialistica ambulatoriale, protesica e termale. Rientrano in questa area anche l’assistenza sociosanitaria domiciliare e territoriale e l’assistenza sociosanitaria residenziale e semiresidenziale. Una novità riguarda la fornitura gratuita in tutta Italia di prodotti a basso contenuto di proteine alle persone che soffrono di nefropatia cronica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...