Telecom. Ecco come bloccare le bollette pazze!

telecomHo dovuto sperimentare sulla mia pelle, anzi sul mio portafoglio, spero che sia utile ad evitare la stessa esperienza a qualcun altro.
Occhio alla bolletta, sempre, con qualsiasi operatore. Nel mio caso Telecom, mi ha addebitato per un certo numero di mesi, finché non me ne sono accorto – maledetto accredito diretto sul conto! – trenta Euro bimestrali per chiamate “A numeri speciali di Telecom Italia”, cito dalla voce in bolletta.

Si sarebbe trattato di telefonate a numeri di tipo 484**, quelli che permettono di scaricare le suonerie dei cellulari, per intenderci. Inutile dire quanto io profondamente odi quei numeri le loro orrende ripetitive pubblicità, ma questo è un altro discorso.

La cosa pazzesca è che gli operatori del customer care Telecom non sono in grado di dire in quale giorno, nell’arco dei due mesi queste chiamate sarebbero state effettuate, né tanto meno a beneficio di quale numero di cellulare. Strano, no?
“Non sono nostri servizi” è quello che mi sono sentito rispondere. Si, capisco, ma siete voi che chiedete di essere pagati, uno straccio di informazione, tanto per darmi l’illusione che nessuno stia giocando sporco, me la volete dare?

Ricapitolando, l’azienda A mi addebita un costo, dicendo che io gli ho richiesto un servizio per telefono. Telecom, senza darmi modo di sapere, e dicendo di non sapere essa stessa né quando né come, si assume l’onere di riscuotere. A me non pare lineare.

In tutto questo ci sono volute non meno di una decina di telefonate prima che un operatore fosse in grado di dirmi come fare per bloccare l’emorragia: il segreto è il servizio “Accesso Selettivo di Chiamata“.

Si, signori, non sottovalutate l’importanza di questa informazione, perché qui avete il link, a portata di mano, ma per trovarlo con Google, non basta cercare con le keyword accesso, selettivo e chiamata, no, dovete anche limitare il campo di ricerca al solo dominio 187.it. Insomma, non è che sia uno dei risultati in testa alle SERP, nonostante le condizioni contrattuali recitino, all’art. 30 bis:

Telecom Italia informa i Clienti riguardo alla disponibilità della prestazione del blocco selettivo, descrivendone i contenuti di dettaglio e le caratteristiche, nonché riguardo alle opzioni accessibili e praticabili tecnicamente attraverso procedure semplici e chiare.

Ma non pensiate che una volta scoperto questo servizio sia così semplice. Vi spediranno un modulo a casa, con un codice pin; con quello dovrete chiamare il 48191 e disabilitare le numerazioni moleste. Fino ad allora non state tranquilli: non avete modo di dimostrare che dal vostro telefono non siano state fatte quelle telefonate.

4 thoughts on “Telecom. Ecco come bloccare le bollette pazze!

  1. Se il nostro fosse veramente uno Stato di diritto, e non uno Stato di mazzette e malaffari, dovrebbe essere a carico di chi chiede un corrispettivo dimostrarne il perchè e non viceversa. Per ora siamo impossibilitati a difenderci legalmente visto lo squilibrio tra costi legali e benefici, ma quando la Class Action sarà operativa le cose penso proprio che cambieranno.

  2. chi vi scrive è esasperata dalle bollette;ho avuto il distacco…e ho dovuto pagare il riallaccio …tutto per telefonate a numeri mai contattati…sono stanca di pagare per cortesia se avete notizie su come richiedere risarcimento rispondete su questo sito .grazie ornella

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...